24 Ottobre 2012: niente clausola di salvaguardia per le esportazioni di vino in Brasile

Vitivinicolo
24 ottobre 2012

Gentili tutti,

con la presente siamo a comunicarvi che con posta elettronica trasmessa dall’Ambasciata italiana a Brasilia al nostro Ministero, è stata comunicata la decisione del governo brasiliano di non avvalersi della clausola di salvaguardia sulle importazioni di vino, che avrebbe comportato pesantissime conseguenze per l’export vitivinicolo europeo.

Cordialmente

Valentina Sourin




  Categoria:
Vitivinicolo