18 Giugno 2013: ICQRF su lieviti liquidi in sospensione vinica

Vitivinicolo
18 giugno 2013

Gentili tutti, in allegato una circolare dell’ICQRF che, a seguito di un quesito postole, sostiene l’obbligo che la ‘sospensione vinica’ sia esclusivamente costituita da lieviti e da materie di origine vinica (mosto di uve o suoi derivati); nonché che la preparazione e la stabilizzazione di tali sospensioni debba avvenire con procedimenti fisici, evitando la contaminazione e proliferazione di altri microrganismi. Ciò a seguito della diffusione di preparati commerciali costituiti da soluzioni acquose contenenti, oltre a suddetti lieviti, sostanze quali esteri, glicoli, solventi, stabilizzanti e conservanti. Cordialmente Valentina Sourin Prot n 9006_Lieviti liquidi in sospensione vinica_18.06.13


  Categoria:
Vitivinicolo