18.02.2009

Vitivinicolo
18 febbraio 2009

Cari amici,

ci è appena stata trasmessa da AGEA la nota che vi riporto qui sotto, con allegate le modalità di compilazione dei contratti.

 

 " Si comunica che a far data dal 16/2/2009 è fruibile nel portale l’applicazione relativa alla compilazione dei contratti di distillazione dell’alcool per usi commestibili.

Di detta applicazione è stato inibito il rilascio e la relativa stampa in costanza della formalizzazione della modificazione del decreto MIPAAF del 7/1/2009 recante disposizioni di attuazione dei Regg. 478/09 e 555/06 della misura in questione.

Tuttavia è possibile la compilazione dei contratti in ogni loro parte consentendo all’AGEA di avere i dati in linea.

In allegato si unisce il manuale di guida alla compilazione dei contratti di distillazione per alcol uso commestibile ad uso dei distillatori/produttori.

Guglielmi. " 

 

Questo significa che i contratti possono essere solo compilati, per consentire ad AGEA di cominciare a lavorare sui dati.

Evidentemente, AGEA non può dare indicazioni su quali superfici vadano considerate (se solo quelle degli F2 o anche quelle degli F1) . Il Ministero dà per certa la firma a breve del Decreto, quindi quello che posso attualmente dire è che i contratti che fanno riferimento esclusivamente agli F2 sono sicuri, mentre quelli che contengono superfici derivanti dagli F1 dei soci sono ovviamente soggetti all'emanazione del Decreto.

 

Cordiali saluti

Gabriella Ammassari

 

manuale contratti di distillazione_compilazione 2008 distillerie_vers1




  Categoria:
Vitivinicolo