Pesca: nota MIPAAF su trasferimento unità da pesca con attrezzi da traino tra GSA

Pesca e acquacoltura

Pubblichiamo la nota MIPAAF relativa al trasferimento tra GSA di unità da pesca autorizzate alla pesca con reti da traino.

In essa viene specificato che gli armatori di unità munite di licenza con autorizzazione all'utilizzo di reti da  traino che intendo trasferire tali unità in GSA diverse da quella di iscrizione, devono presentare richiesta di nulla osta alla Direzione generale della pesca marittima e dell'acquacoltura MIPAAF che provvederà alla valutazione delle domande.  

Si prega di osservare le indicazioni presenti nella circolare circa l'indirizzo PEC da utilizzare e l'indicazione dell'oggetto della comunicazione.

L'inserimento di unità non presenti in elenchi delle GSA di destinazione, sarà consentito solo in sostituzione di imbarcazioni con medesima capacità ed appartenente allo stesso segmento di flotta.

Ad eccezione di quanto sopra, saranno consentite le iscrizioni in GSA diverse da quella di iscrizione, se l'armatore provvederà alla rinuncia all'utilizzo delle  reti da traino.

/public/my_files/MIPAAF-2021-0196554-Allegato-notadispositivatrasferimentounit¿datrainotraGSA_148.pdf




  Categoria:
Pesca e acquacoltura

altre news del settore: Pesca e acquacoltura