27 Maggio 2009

Vitivinicolo
27 maggio 2009

Cari amici,

trovate in allegato:

1)      Una nota pervenuta dal Ministero riguardo la distillazione uso alimentare. Avevamo fatto un quesito al Ministero in quanto, con la rimodulazione delle percentuali di approvazione dei contratti, alcune cantine, soprattutto venete e siciliane, si erano trovate a non avere più la disponibilità di tutto il prodotto oggetto del contratto. La risposta del Ministero, in perfetto “burocratese”, dice che a questo punto potranno assolvere al contratto fino a concorrenza del prodotto ancora disponibile.

2)      Facendo seguito alla bozza di revisione del Piano Nazionale di Sostegno, vi invio per conoscenza anche la lettera inviata come Comitato d’Intesa della Cooperazione al Ministero. Vi potrebbe essere utile per segnalare le stesse problematiche in occasione di incontri con le Regioni.

 

Cordialità

Gabriella Ammassari

 

Comunicazione Aulitto-26 maggio 2009

Lettera Aulitto-25 maggio 2009




  Categoria:
Vitivinicolo