9 Luglio 2009

Vitivinicolo
9 luglio 2009

Cari amici,

in allegato troverete la bozza di Decreto che ci è stata inviata dall’ICQA e che siamo chiamati a discutere lunedì mattina.

Vi segnalo quella che a mio avviso dovrebbe essere la nostra posizione nel merito.

1)      Non si vede la necessità di un Decreto, visto che l’attività di controllo dell’ICQA rientra tra i compiti applicativi a livello nazionale. Quindi a mio avviso basta il Regolamento.

2)      Con l’articolo 4 viene introdotta una ulteriore dichiarazione non necessaria, in quanto le uve IGT vengono regolarmente già denunciate. Onestamente mi sembra un ulteriore aggravio burocratico per i produttori. Inoltre già nella fase della stesura del Regolamento avevamo ritenuto che l’art. 24 non dovesse essere interpretato nel senso di una ulteriore dichiarazione.

Ovviamente, a seguito della riunione vi riferirò gli esiti.

Se avete ulteriori osservazioni, vi prego di farmele pervenire entro lunedì mattina presto, in quanto la riunione è convocata per le 11.

 

Cordialità

Gabriella Ammassari

 

Schema dm-Controlli IGT




  Categoria:
Vitivinicolo