6 Agosto 2009

Vitivinicolo
6 agosto 2009

Cari amici, Come vi avevo segnalato nelle mie precedenti comunicazioni in merito, l’orientamento del Ministero per i controlli delle DO che ancora non avevano avviato il sistema dei controlli di cui al DM 29 marzo 2007 era di prevedere fino a gennaio 2010, la possibilità di una autocertificazione da parte di produttori, vinificatori ed imbottigliatori. Ieri il modello di tale autocertificazione ci è stato consegnato direttamente dal Capo Gabinetto del Ministro. Ve lo invio in allegato. ATTENZIONE: l’autocertificazione sostituisce il Piano dei Controlli ma non elimina l’obbligo di indicazione dell’Ente Terzo preposto ai controlli, al quale dovranno essere inviate le autocertificazioni in oggetto. Se non c’è l’indicazione dell’Ente Terzo, non si può proprio rivendicare la DO. Vi segnalo che sul supplemento n.139 alla Gazzetta Ufficiale n. 178 del 3 agosto c’è un elenco di DO con il relativo Decreto di conferimento di incarico a vari Enti Terzi (CCIAA, Valoreitalia, Enti regionali).  Cordialmente  Gabriella Ammassari Autocertificazione DO vendemmia 2009


  Categoria:
Vitivinicolo