28 Guigno 2010; Rimodulazione PNS

Vitivinicolo
28 giugno 2010

Cari amici,

qui sotto troverete la comunicazione con cui il MIPAF ci ha trasmesso ufficialmente la versione definitiva del Piano, inviato a Bruxelles.

Nessuna novità rispetto alle anticipazioni che vi avevo fatto martedì, valgono quindi le considerazioni già fatte.

Cordialmente

Gabriella Ammassari

 

Si trasmette il prospetto riepilogativo della rimodulazione delle risorse finanziarie assegnate alle misure inserite nel programma nazionale di sostegno per l’anno 2010.

 I dati riepilogativi riportati nel prospetto  sono stati utilizzati per compilare gli allegati IV. VII e VIII, di cui al regolamento (CE) n.555/2008, trasmessi a Bruxelles in data odierna.

 L’Agea ha provveduto a completare l’inserimento delle domande a valere sui fondi assegnati alla misura della vendemmia verde e si è potuto, pertanto, procedere alla definitiva riallocazione delle risorse disponibili, come dal seguente prospetto:

 

Riepilogo

 

 

30 giugno 2009

Rimodulazione

Promozione sui mercati dei Paesi esteri

35.015.687,00

25.463.793,76

Ristrutturazionee riconversione vigneti

98.000.000,00

93.826.971,22

Vendemmia verde  

30.000.000,00

19.246.704,14

Assicurazione del raccolto  

20.000.000,00

20.000.000,00

Distillazione sottoprodotti  

20.000.000,00

21.107.480,01

Distillazione alcoleusi commestibili

32.000.000,00

38.320.052,40

Distillazione di crisi  

13.247.313,73

15.347.313,73

Arricchimento con mosti  

50.000.000,00

64.950.685,48

 

 

 

298.263.000,73

298.263.000,73

 

L’importo relativo alla distillazione di crisi è stato incrementato di euro 2.100.000, già in disponibilità della Regione Piemonte per far fronte alle richieste di distillazione avanzate da alcuni consorzi. Le eventuali richieste di distillazione di crisi da parte di altre Regioni troveranno copertura nell’importo di circa un milione di euro allo stato non utilizzato e compreso nell’importo di 15.347.313,73 comunicato alla UE.

Qualora dovessero risultare domande inevase nella misura della ristrutturazione e riconversione, le stesse potranno essere ammesse al programma 2011 provvedendo al pagamento dopo il 15 ottobre p.v.

Infine, per garantire il pieno utilizzo delle risorse assegnate al settore, le eventuali disponibilità alla data in prossimità della scadenza dell’esercizio finanziario (15 ottobre 2010) saranno destinate alla misura “Assicurazione del raccolto”

 Distinti saluti

 Giuseppe Aulitto 

Direttore Generale delle politiche  comunitarie e internazionali di mercato Rimodulazione 30_06_2010 non modificabile


  Categoria:
Vitivinicolo